Home Page
SURF ART

a cura di Ju Morais Condividi SurfNews

L'esposizione di San Paolo.

Tra il 23 ed il 29 Luglio 2004 si è svolta a San Paolo del Brasile la prima Esposizione Internazionale di surf-art e surf-culture. Sono stati oltre 25 mila i visitatori che hanno avuto modo di esplorare la storia del surf e della sua arte attraverso il film festival, le proiezioni di documentari, le esposizioni di arte grafica ed i tanti dibattiti sulla letteratura e sulla tecnica. Romeu Andreatta Filho, organizzatore ed ideatore dell'evento, ne riassume così gli scopi: 'Appoggiandoci alle ditte del settore ed alle autorità locali abbiamo voluto divulgare la produzione artistica e culturale legata al surf. E' per questo che abbiamo scelto la città di San Paolo, per uscire dagli spazi classicamente destinati alla beach culture e raggiungere più persone possibile.' L'utilizzo del Padiglione della Biennale, uno dei centri espositivi più importanti del paese (progettato dall'architetto Oscar Niemeyer) dimostra la risonanza che questo evento ha avuto in tutta l'America Meridionale e nell'universo surf mondiale.

Tecnica

Oltre 200 tavole in esposizione per ricostruire la storia di questo sport attraverso l'evoluzione dei materiali e delle forme. Collezionisti brasiliani e shaper di fama mondiale hanno avuto modo di mostrare le loro rarità e le loro creazioni. Tra gli shaper stranieri Dick Brewer, Gerry Lopez e Herbie Fletcher. Da notare che le tavole esposte sono state trattate in tutto e per tutto come sculture, illuminate ed esposte in modo da valorizzarne il lato artistico.

Fotografia

Uno spazio particolare ampio è stato riservato all'arte fotografica. Una selezione di quattrocento immagini scattate dai più grandi fotografi del mondo surf. Onde, ritratti, paesaggi e fotografie storiche dal Brasile, stampate in giganteschi poster, hanno tappezzato i lunghi corridoi della Biennale raccontando al meglio la beach culture dalle origini hawaiiane all'esplosione a livello mondiale dei nostri tempi. Tra i fotografi brasiliani spiccano Alberto Sodré "Cação", Aleko, Beto Paes Leme, Klaus Mitteldorf, mentre tra gli ospiti internazionali basti nominare Art Brewer, Sean Davey, John Severson, Craig Stecyk, Jamie Brisick, Jeff Divine, Leroy Grannis and Bud Browne. Una intera area è stata poi dedicata all'editoria surf con oltre 250 pubblicazioni (tra cui anche SurfNews n.d.r) da tutto il mondo.

Arte Visiva

Parlando di arte visiva, erano oltre 270 le opere esposte tra quadri, sculture ed incisioni. Immagini di John Severson, i famosi poster di Rick Griffin, e le opere originali di Andy Davis, Vincenzo Ganadu e Wolfgang Bloch hanno impreziosito le pareti dell'area riservata. Molti anche gli artisti brasiliani come Wanderley Carbone e Vik Muniz, con opere che dimostrano la peculiarità e la profondità artistica dell'universo surf brasiliano. Una gran attrazione per il pubblico sono state inoltre le proiezioni di video, documentari e film che hanno accompagnato tutta la durata della mostra. Dalle prime pellicole degli anni 50-60 alle produzioni attuali come "Step into Liquid"; "Dog Town", 'Billabong Odyssey' e 'Blue Crush' tutto il meglio della cinematografia surf è stato presentato al folto pubblico. Sono state molte le celebrità che hanno preso parte di persona all'iniziativa portando prestigio all'evento: dalle leggende del surf brasiliano Ricardo Bocão, Rico de Souza Renan Rocha ai nomi di fama mondiale come Randy Rarick, Will Pennartz (fondatore della Surf Gallery in California), Craig Stecyk fino alle autorità locali come il deputato Turco Loco ed il governatore di San paolo Geraldo Alckmin. Il risultato di cui gli organizzatori vanno più fieri, però, è quello di esser riusciti a dimostrare ad un numero altissimo di visitatori che il surf va oltre la sfera dello sport e delle competizioni ed è veicolo di cultura e valori.


Ricerca SurfNews
Articoli
ANDALUSIA

Luce bianca abbagliante e vento sgarbato che spazza la terra, agitando ...
A CACCIA DI TIFONI, COREA

Sono le tre di un afoso pomeriggio estivo quando il pilota del nostro aereo ...
A CACCIA DI TIFONI, FILIPPINE

Il sole è spuntato da pochi minuti alla nostra destra mentre la ...
SURF ART

L'esposizione di San Paolo.

Tra il 23 ed il 29 Luglio 2004 si è ...
LAGUNDRI BAY

Dal 1975 ad oggi Nias è stata scoperta ed abbandonata varie volte. ...
SURF ORGANICO

Dal finestrino del jet della Virgin, il panorama di Melbourne scivola via ...
GIOVANNI COSSU

NOME: Giovanni Cossu

DATA DI NASCITA: 25/03/1984

HOME SPOT: ...
ELBO PARK

Dai lontani anni ottanta ho iniziato a macinare chilometri in treno, bus, ...
Archivio magazine »
Scarica gratis Surfnews Magazine