Home Page
REDBULL MY PEAKTURE

a cura di SurfNews Condividi SurfNews

21 ATLETI IN AZIONE E 19 FOTOGRAFI IMPEGNATI LUNGO GLI 8000 KM DELLE COSTE ITALIANE PER UN TOTALE DI QUASI TRECENTO SCATTI PERVENUTI IN REDAZIONE: IL FEEDBACK DELLA SCENA SURF AL CONCORSO IDEATO DA REDBULL ITALIA HA STUPITO ANCHE GLI ORGANIZZATORI.

A febbraio '07, quando lo staff di RedBull ha esposto il concept 'tutto italiano' del concorso (fotografo italiano, onda italiana, atleta italiano, giuria italiana) le paure, qui in redazione, superavano di gran lunga le certezze. Quindici anni di surf exploration nel 'Mare Interno' ci hanno insegnato che le coste di casa nostra sono un teatro di posa elusivo. Lunghi periodi di bonaccia, condizioni di luce spesso avverse e breve durata delle mareggiate rendono le onde italiane un terreno di caccia particolarmente impegnativo anche per 'lenti' di calibro mondiale. I fotografi e gli atleti italiani hanno però mostrato coraggio accettando in gran numero la sfida. Il Medirerraneo, quest'anno particolarmente bizzarro, ha deciso di sostenere l'iniziativa fornendo condizioni di onde e luce più che favorevoli. L'estate '07 è stata, infatti, ricchissima di Maestralate. Tra Giugno e Settembre le onde, specialmente lungo le coste occidentali, hanno toccato picchi di qualità e frequenza altissimi mettendo letteralmente 'le ali' ai fotografi coinvolti. Ad ottobre, quando anche le ultime immagini sono arrivate in redazione, abbiamo capito che i nostri timori di inizio anno erano infondati. È un piacere, a giochi ultimati, proporvi le immagini premiate e dare ampio spazio agli scatti migliori.

PREMIAZIONE

La decisione sulla Best Action Picture è stata la più impegnativa da prendere ed è ricaduta sullo scatto dall'acqua di Luigi Corda solo dopo una lunga discussione. Sono stati applicati nella valutazione sportiva, i canoni del circuito professionistico ASP, premiando tra le foto pervenute, la manovra più radicale nella sezione più critica dell'onda. Nello scatto di Corda, Antimo Vallifuoco, uno dei surfisti stilisticamente più maturi nel panorama italiano, sta letteralmente polverizzando la sezione più ripida della sinistra di Buggerru (Cagliari) ripiombando in free-fall verso la base dell'onda. Dal punto di vista strettamente fotografico, la composizione a 45% dello scatto sfrutta le tinte del background per dar risalto al gesto atletico. Anche l'utilizzo di una lente grandangolare ed il positioning del fotografo a pochi centimetri dalla tavola del rider, hanno influenzato la nostra scelta. Premiando uno scatto eseguito dall'acqua abbiamo voluto anche incentivare questa importante e difficile 'branca' della surf-photography. Tutt'altro discorso va fatto per le categorie di Best Aerial Picture e Best Rookie Picture, entrambe dominate dal giovane fotografo sardo Antonio Muglia e dall'altrettanto giovane atleta Giovanni Cossu. L'intera giuria è stata concorde nella scelta dello scatto di Giovanni all'Argentiera (Sassari) come Best Aerial Picture. Piedi ben attaccati al deck, tavola saldamente grabbata, spruzzo rotondo ed omogeneo e sguardo fisso verso il landing-spot: il giovane atleta letteralmente domina il suo home-peak in questo frontside-air da manuale. Discorso molto simile per il Best Rookie Picture: il tail-slide è una manovra che mette alla prova lo stile dei giovani talenti. Giovanni esegue la manovra con potenza e precisione, spostando un'enorme quantità d'acqua. Ottimo ancora una volta il tempismo ed il taglio della foto di Muglia che esclude completamente l'orizzonte creando uno sfondo quasi monocromo. L'accoppiata Cossu-Muglia, nata nella 'bottega' di Vincenzo Ganadu, da tempo fornisce ottimo materiale alle redazioni di varie testate di settore, da SurfNews alle guide StormRider. Le frequenti onde da Maestrale che l'estate scorsa hanno sferzato la Sardegna Occidentale hanno affinato ulteriormente il rapporto di lavoro ed amicizia tra i due. Le immagini di Antonio scattate appositamente per questo concorso sono risultate tutte di ottima qualità. Entrambe le immagini scelte sono fotograficamente quasi perfette: scattate da un'ottima angolazione leggermente sopraelevata, centratissime, a fuoco e ben esposte. Concludono l'elenco dei premiati le due immagini scelte per il Da Kine Lifestyle Picture. Con la scelta di due scatti quasi antitetici (mare e città) abbiamo voluto evidenziare i due aspetti del life-style surf: quello prettamente sportivo incarnato dalla foto di Daniele Mei (scattata ad Alessandro Marcianò sulla spiaggia di Santa Marinella, Civitavecchia) e l'altro più urbano perfettamente ritratto nella foto di Peppe D'Urso (scattata a Roberto Romancino a Palermo). Al di là delle foto pubblicate, dei premi per i vincitori (offerti da Surfcamp.it, Manfrotto e Da Kine) e dell'articolo che ora state gustando, la vera soddisfazione per noi della redazione è stata vedere così tanto materiale di qualità prodotto dalle lenti italiane. Foto come quelle di Rocco Cartisano (a lungo in lizza per il primo posto 'Action Picture' con l'off-the-lip di Vanno a Bova), di Fabio Palmierini (scattate con condizioni epiche a Levanto), di Daniele Mei e di Riccardo Ghilardi (scattate a Santa Marinella) fanno ben sperare per per il futuro della surf photography italiana.

VOTAZIONE ONLINE

Una selezione di tutte le foto pervenute è on-line sul sito www.redbullwall.it/mypeakture, dove potrete votare il vostro scatto preferito. Nel prossimo numero di SurfNews verranno annunciati i vincitori della 'foto più votata sul web'. Surfer e fotografo vinceranno rispettivamente uno zaino da Kine 'Patrol' e un treppiedi Manfrotto modello MODO MAXI785B.

Ricerca SurfNews
Articoli
BURLA NEGRA

Una ricognizione in Galizia, a cinque anni dal disastro della Prestige

Burla ...
METEOPAZZIA PERCHE'

Luca Onorato è previsore presso il Centro Funzionale Meteoidrologico ...
SHANGHAI

Onde di cambiamento nel delta dello Yangzi

Due dragoni d'acciaio ...
REDBULL MY PEAKTURE

21 ATLETI IN AZIONE E 19 FOTOGRAFI IMPEGNATI LUNGO GLI 8000 KM DELLE COSTE ...
THAILAND

Trovare nuove destinazioni surfistiche in Asia sta diventando sempre più ...
STATALE 106 FRONTIERA SUD

Onde perfette e morti invisibili ai confini della Fortezza Europa.

Mi ...
Archivio magazine »
Scarica gratis Surfnews Magazine